Medimex 2015: donpasta e Vino è Musica insieme per il Food Sound System Corner

 

 

Al Medimex di Bari, il dj, economista, appassionato di gastronomia, in collaborazione con Vino è Musica e Cantine Le grotte, con i suoi fornelli e vinili inviterà artisti, giornalisti e curiosi a degustare prelibatezze gastronomiche e enologiche della Puglia.

Continua la collaborazione tra donpasta e il Medimex, il salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si terrà dal 29 al 31 ottobre alla Fiera del Levante di Bari. Anche quest'anno - dopo il grande successo delle scorse edizioni - torna infatti il Food Sound System Corner, un modo musicale e conviviale per chiudere la giornata dedicata agli incontri e alla fiera in attesa degli showcase serali. Giovedì 29 e venerdì 30 ottobre dalle 19 nell'area ristorante del Medimex il dj, economista, appassionato di gastronomia con i suoi fornelli e vinili inviterà artisti, giornalisti e curiosi a degustare prelibatezze gastronomiche e enologiche della Puglia. Fruttuosa la collaborazione con il “Festival Vino è Musica” di Grottaglie che si occuperà della parte enologica insieme alle Cantine Associate e alla Cantina Le Grotte di Apricena. Donpasta sul palco usa vinili e pentole contemporaneamente, mixer e minipimer per frullare musica e veloutés. Una consolle, un piano da cucina, fornelli e vinili, coltelli e Technics 1200 si sporcano a vicenda con buone vibes e farina, tenera e di grano duro per l’insostituibile “Imperia” a manovella che sforna tagliatelle. È una performance multimediale dedicate e ispirata alla cucina pugliese, in cui ci si lascia andare alla emozione del cibo, ai suoi profumi, colori, le sue forme, i suoi aromi. Il dj set è speziato di sonorità del mondo intero, tra il funk, il reggae, il Sud America e la Londra meticcia. Profumi di cioccolata e caldo soul.

Donpasta è un dj, economista, appassionato di gastronomia. Per il New York Times, "uno (e per certi versi unico) dei più inventivi attivisti del cibo". Il suo primo progetto, “Food sound system” è divenuto un libro, edito da Kowalski, e uno spettacolo multimediale, in tournée in giro per il mondo da ormai dieci anni. A questo ha fatto seguito nel 2009 “Wine Sound System” sempre edito da Kowalski, tradotto anche in francese dal marzo 2011. Nel febbraio 2013 è stato pubblicato il suo terzo libro: La Parmigiana e la Rivoluzione. Nel 2014 infine Artusi Remix (mondadori). Collabora tra gli altri con Paolo Fresu, David Riondino, Daniele di Bonaventura. Scrive regolarmente per Slow Food, Repubblica, Left Avvenimenti e collabora con Smemoranda, Alias, Fooding, l’Università del Gusto di Slow Food, CasArtusi e Cultura gastronomica. Organizza a Roma il Festival Soul Food con Terreni Fertili e a Toulouse, dove vive, l'Academie des Cuisines Metisses. Lavora attualmente sul progetto Artusi Remix con Casartusi, sulla cucina popolare italiana.

C’è una sorta di identità tra il vino e la musica…c’è musica da assaporare come il vino, e c’è vino che è una melodia di sapori. Con questo spirito da 6 anni, tra la fine di luglio e l’inizio di agosto, va in scena in uno scenario unico al mondo, quale quello del “Quartiere delle Ceramiche” di Grottaglie, Vino è...Musica, l'iniziativa “eno-culturale” che mette insieme in due splendide serate d'estate il meglio del made in Puglia: dai prodotti enogastronomici all’arte, alla cultura, allo spettacolo. Ma soprattutto musica, quella live, in acustico, autoprodotta, delle migliori band del panorama musicale pugliese.

Le aziende vitivinicole di Vino è…Musica – Edizione 2015 che accompagneranno la performance di Don Pasta sono: Azienda Agricola Cannito Francesco (Grumo Appula, Ba), Azienda Agricola Cosimo Taurino (Guagnano, Le), Azienda Agricola Fabiana (San Giorgio Jonico, Ta), Agrinatura di Giancarlo Ceci (Andria, Bat), Antica Enotria (Cerignola, Fg), Apollonio (Monteroni, Le), Attanasio (Manduria, Ta), Botrugno (Brindisi), Candido (San Donaci, Br), Cantina Nistri (Faggiano, Ta), Cantine PaoloLeo (San Donaci, Br), Cantine Polvanera (Gioia del Colle, Ba), Cantine San Marzano (San Marzano di S.G., Ta), Cantine Teanum (San Paolo Civitate, Fg), Cantine Tre Pini (Cassano delle Murge, Ba), Cardone Vini (Locorotondo, Ba), Colli della Murgia (Gravina in Puglia, Ba), Consorzio Produttori Vini (Manduria, Ta), Don Camillo (Torre Santa Susanna, Br), Erminio Campa (Torricella, Ta), L’Astore Masseria (Cutrofiano, Le), Lama di Rose (Crispiano, Ta), Le Vigne di Sammarco (Cellino San Marco, Br), Masseria Trullo di Pezza (Torricella, Ta), Rivera (Andria, Bat), Schola Sarmenti (Nardò, Le), Tenuta Levrano D’Aquino (Grottaglie, Ta), Tenute Cerfeda dell’Elba (Sava, Ta), Tenute Cocevola (Andria, Bat), Tenute Rubino (Brindisi), Tenuta Zicari (Taranto), Vignaflora (Castellana Grotte, Ba), Vinicola Savese (Sava, Ta), Vinoli (Casarano, Le).

Vai all'inizio della pagina