EVITA LA FILA! ACQUISTA ONLINE LA TUA DEGUSTAZIONE

Percorsi di degustazioni itineranti
Laboratorio Ais
Ais - Incontro tra i territori
Onav - Bollicine e sigari
Onav - Vini dolci e sigari
Slowine - Primitivo

Vino è Musica 2016: il 24 giugno anteprima con il cinema che racconta il vino “naturale”

Nel segno del “Vero e Buono” riparte la macchina di “Vino è…musica”

Il 24 giugno anteprima con il cinema che racconta il vino “naturale”

Casa Vestita, quartiere delle ceramiche Grottaglie, 24 giugno, ore 20.00  

Verum et Bonum sarà l’adagio che accompagnerà l’edizione 2016 di “Vino è…Musica”. Vero e buono come il connubio che ormai da due anni vede le Associazioni Il Serraglio e Armonie di Massafra interpreti insieme agli organizzatori della rassegna grottagliese delle anteprime eno-cinematografiche dell’evento che quest’anno si terrà il 29 e 30 luglio. Così ai registi-documentaristi è affidato il compito di raccontare il mondo del vino partendo dalle esperienze forse più “radicali” che stanno caratterizzando le scelte di alcune aziende vitivinicole italiane.

Il 24 giugno (a partire dalle 20.00) il giardino ottocentesco di Casa Vestita nel quartiere delle ceramiche di Grottaglie ospiterà la proiezione di “Senza Trucco” l’opera filmica di Giulia Graglia. Un docufilm che racconta la storia di quattro donne imprenditrici che “senza trucco” hanno deciso di dedicarsi alla produzione di “vini naturali”. Una tendenza che dalla semina alla vendemmia la regista Graglia documenta come in una sorta di viaggio nelle vite di queste donne che alla loro vigna dedicano tempo e amore. Un film d’amore e passione, di caparbietà e atmosfere che raccontano anche il rapporto con la terra.

La serata alla luce della luna, tra i capasoni e i monumentali fichi d’india dell’antica Casa Vestita, sarà dedicata alla proiezione del film e agli input di riflessione che verranno da due esperti del settore: il coordinatore di Slow Wine Puglia Francesco Muci e il presidente dell’AGAP (Associazione Giornalisti Agroalimentare Puglia) nonché giornalista RAI, Michele Peragine. Interverrà il produttore dell’Azienda Agricola Macchiarola di Taranto, Domenico Mangione.

Durante la serata, come nello stile di Vino è Musica, saranno portate in degustazione etichette delle aziende vitivinicole protagoniste del docu-film: Azienda Agricola Elisabetta Foradori, Azienda Agricola Arianna Occhipinti, Azienda Vinicola San Fereolo di Nicoletta Bocca e Poderi Sanguineto di Dora Forsoni. Modererà l’incontro la giornalista Maristella Bagiolini.

Ingresso ore 20.00. Gratuito. Vista la limitatezza dei posti disponibili è gradita prenotazione all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite sms al numero 328.427342

Partner

Supporter

Vai all'inizio della pagina