Vino è Musica 2014. Il programma completo delle degustazioni

programma-2014

Dal 31 luglio al 1 agosto iniziative, percorsi enogastronomici, spettacoli e arte animeranno l’incantevole quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA). Diversi percorsi enogastronomici, “cibo di strada”, 30 cantine, ceramica e tanta musica live. Questi gli ingredienti giusti capaci di far innamorare qualsiasi enoappasionato della entusiasmate rassegna enoculturale pugliese targata Vino è Musica. (31 luglio al 1 agosto, Grottaglie Taranto).

Nel quartiere delle Ceramiche, per due giorni il visitatore potrà degustare l’eccellenza vitivinicola pugliese scegliendo tra quattro percorsi che si annunciano tutti entusiasmanti.

Presso le info e casse point è possibile acquistare il carnet di ticket. Solo per i laboratori, poichè i posti sono limitati, si consiglia la prenotazione.


PERCORSI DI DEGUSTAZIONE ITINERANTI LUNGO IL QUARTIERE DELLE CERAMICHE

Ventuno le cantine coinvolte in questo percorso, oltre 100 etichette in degustazione, al visitatore non resta che munirsi di sacca, calice e mappa e seguire un itinerario che lo porta alla scoperta delle aziende del territorio. Ad accoglierli il produttore, che per l’occasione scenderà in campo a dare un volto ai suoi vini. Il visitatore, infatti, avrà la possibilità di essere accolto direttamente da lui e conoscere gli aneddoti, le qualità organolettiche dei suoi prodotti ed essere così, guidato nel suo percorso di degustazione. I ticket sono articolati in modo che il visitatore possa conoscere sia la grande che la piccola azienda e inoltre la degustazione potrà essere abbinata allo “street food made in Puglia”, creato ad arte dai migliori chef pugliesi.

I TICKET DI DEGUSTAZIONE - Evita la Fila! Prenota qui e ritiri solo il kit di degustazioni

ONLY WINE (solo vino) 7 Degustazioni di vino (1 calice, 1 sacca e 1 catalogo compresi) € 10,00

WINE + STREET FOOD (Vino + Cibo da strada) 7 Degustazioni di vino + 2 degustazioni Food libere + 1 Insalata o frisella o frutta (1 calice, 1 sacca e 1 catalogo compresi) € 15,00

WINE + STREET FOOD X2 (Vino + Cibo da strada x2) 9 Degustazioni di vino + 4 degustazioni Food libere + 1 Insalata o frisella o frutta (2 calice, 2 sacche e 2 cataloghi compresi) € 25,00

LE CANTINE DEL PERCORSO ITINERANTE

A.A. Tiberio A.A. Fabiana Candido
Cantine San Marzano Cantine Tre Pini Castello Monaci
Colli della Murgia C.P. Vini Don Camillo
Erminio Campa I Pastini Lama di Rose
Masseria Trullo di Pezza Poderi Angelini Pruvas
Rivera Schola Sarmenti Tenuta Zicari
Tenute Cerfeda dell'Elba Vini Marinelli Vinicola Savese

Tutti i piatti compresi nei percorsi in abbinamento ai vini, possono essere acquistarti anche singolarmente.

INSALATA DI GRANO DURO con cipolla di Acquaviva, barattieri, pomodorino fiaschetto, caprino ed extravergine

BRUSCHETTA DI PANE ARSO con melanzana, cacio ricotta, pomodori infornati e capocollo di Martina Franca

KEBAB ALL’ITALIANA con verdure di stagione e carne podolica

ARROSTO MISTO con bombette, salsiccia e fetta di pane

PUCCIA FARCITA con formaggio, pomodoro e rucola

PANZEROTTO AL FORNO con prosciutto, pomodoro e mozzarella

FANTASIA DI FRUTTA

 Importante sapere

  • Le degustazioni di vino sono possibili soltanto con calice e sacca consegnati dall’info point assieme al carnet di ticket.
  • Qualora il calice dovesse rompersi dopo la vendita, non vi sarà alcuna sostituzione. Il calice potrà essere riacquistato al costo di € 2,00.
  • La vendita dei ticket termina alle ore 00.30, mentre le degustazioni si chiudono alle ore 01.00 di ogni serata.
  • Soltanto i ticket avanzati durante la prima serata potranno essere utilizzati entro e non oltre la seconda serata.
  • L’acquisto in ritardo dei ticket o il mancato utilizzo degli stessi non è imputabile agli organizzatori, pertanto non è previsto alcun rimborso.

 LABORATORIO VINO è…SLOWINE (degustazione a cura di Slowine Puglia) Prenota qui

31 Luglio e 1 Agosto 2014 – ore 21.00

Terrazza Casa Vestita, Via Crispi 63/a

Un viaggio nella produzione enologica pugliese attraverso cinque vini che raccontano il territorio e le tradizioni di una terra da sempre vocata alla viticoltura, e che attraverso gli uomini ha saputo affermarsi come regione capace di regalare grandi vini. Guidati da Francesco Muci, coordinatore Slow Wine Puglia la degustazione riguarda i vini della guida slow wine abbinati ai prodotti slow food.

VINI E CIBO IN DEGUSTAZIONE

Minutolo I.G.T. Puglia “Minutolo” 2013 - Polvanera (Gioia del Colle, BA)

Rosato I.G.P. Salento “Mjere” 2013 - Michele Calò & Figli (Tuglie, LE)

Rosso I.G.T. Salento “Duca d’Aragona” 2008 - Azienda Vitivinicola Francesco Candido (San Donaci, LE)

Primitivo di Manduria D.O.P “Attanasio 2010” - Azienda Agricola Attanasio (Manduria, TA)

Primitivo di Manduria Dolce Naturale D.O.C.G. “1920” 2012 - Vigne Monache (Manduria, TA)

Capocollo di Martina Franca - Salumificio Santoro (Martina Franca, TA)

Caciocavallo podolico del Gargano - Giuseppe Bramante (San Giovanni Rotondo, FG)

Friselline di grano duro- Pregiata Forneria Lenti (Grottaglie, TA)

Olio extravergine d’oliva - Frantoio D’Erchie (Montemesola, TA)

Biscotto di Ceglie - Allegrinitaly di Maria Franco (Ceglie Messapica, BR)


 LABORATORIO “LA PUGLIA IN UN CALICE” (degustazione a cura di AIS Taranto) Prenota qui

31 Luglio e 1 Agosto 2014 – ore 21.00

Un’esperienza unica per chi vuole approfondire le proprie conoscenze e abilità nella tecnica della degustazione del vino. Un’occasione unica per conoscere il “nettare di bacco” sotto ogni suo aspetto culturale ed enologico. La serata è dedicata all'approfondimento della degustazione del vino e di tutto ciò che, dalla vigna alla cantina, può influenzarne colori, profumi, sensazioni gusto-olfattive, potenzialità nei confronti dell'evoluzione e qualità.

Terrazza Nardina - Ceramiche Keramos di Eligio Nigro Via Crispi 12/A

VINI IN DEGUSTAZIONE

Bianco Frizzante I.G.P. Valle D’Itria “Prosit” 2013 - Cardone Vini Classici (Locorotondo, BA)

Sussumaniello Rosato I.G.T. Puglia “Tre Tomoli Rosa” 2013 - Vignaflora (Castellana Grotte, BA)

Negroamaro Rosso I.G.T. Salento “Cappello di Prete” - Candido (San Donaci, BR)

Rosso d’Italia “Collezione Cinquanta” - Cantine San Marzano (San Marzano di S.G., TA)

Dolce Naturale I.G.T. Puglia “Aleatico” 2013 - Tenute Rubino (Brindisi)

Cortile Pinca c/o la bottega ceramiche Pinca, Via Crispi 63

VINI IN DEGUSTAZIONE

Bianco Locorotondo D.O.P. “Castillo” 2013 - Cardone Vini Classici (Locorotondo, BA)

Rosato I.G.P. Salento “Diciotto Fanali” 2012 - Apollonio (Monteroni di Lecce, LE)

Primitivo di Manduria D.O.P. Bio-vegan “Masseria Vecchia” 2012 - Tenute Cerfeda dell’Elba (Sava, TA)

Sussumaniello Rosso I.G.T. Salento “Torre Testa” 2012 - Tenute Rubino (Brindisi)

Primitivo di Gioia I.G.P. Puglia “Elè 2012”2012 - Tenute Chiaromonte (Acquaviva delle Fonti, BA)

 

In entrambe le location il cibo in abbinamento sarà:

Capocollo di Martina Franca - Salumificio Santoro (Martina Franca, TA)

Formaggio Don Carlo - In Masseria (Grottaglie, TA)

Friselline di grano duro - Pregiata Forneria Lenti (Grottaglie, TA)

Olio extravergine d’oliva - Frantoio D’Erchie (Montemesola, TA)


 WINE SOUND SYSTEM (degustazione/performance a cura di Don Pasta) Prenota qui

31 Luglio – ore 21.00 / ore 22.30

Piazzale antistante la bottega Ceramiche Enza Fasano, Via Caravaggio

I cinque sensi saranno, esaltati dalla particolare e suggestiva degustazione proposta da Daniele De Michele, in arte Donpasta, dj, economista, appassionato di gastronomia. Nel suo stile unico e innovativo, il “gastrofilosofo militante” offrirà ai turisti e non Wine Sound System, una degustazione originale fatta di vino e musica che permetterà ai partecipanti di trovare l’accoppiamento perfetto tra i due. Don Pasta racconterà i vini, chi li produce, le storie da immaginare. Assieme al pubblico si troverà la canzone che si abbinerà perfettamente a quel vino e ne verrà fuori un’esperienza multisensoriale. Per sentire il suono della vigna, la melodia del bicchiere versato, il respirare del contadino che raccoglie, del percuotere nel pigiare. Parole che raccontano un piccolo viaggio nel Mediterraneo, tra esodi e addii, tra cucine disordinate e profumate, tra gli sguardi che attraversano i finestrini di un treno in partenza. Per raccontarlo Don Pasta si affida alla musica e alla sua poesia.

VINI IN DEGUSTAZIONE

Salento I.G.P. Rosato “Cerasa” 2013 - Michele Calò & Figli (Tuglie, LE)

Primitivo di Manduria D.O.P. “Anniversario 62 Riserva” 2010 - Cantine San Marzano (S. Marzano di S.G., TA)

Primitivo di Manduria Dolce Naturale D.O.C.G. “Madrigale” 2011 - Consorzio Produttori Vini (Manduria, TA)

 

Per conoscere il programma degli itinerari musicali clicca qui.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Partner

Supporter

Vai all'inizio della pagina